Chi Siamo

La MPLC (Motion Picture Licensing Company) è L’ente internazionale che rilascia l’autorizzazione per l’esecuzione pubblica dei contenuti audiovisivi (film, cartoni, serie Tv, documentari, ecc) per conto di oltre 850 produttori cinematografici e televisivi.

Per proiettare film al pubblico occorre essere in possesso dell’autorizzazione del titolare dei diritti, ovvero il produttore, come stabilito dalla Legge sul Diritto D’Autore 633/41.

Qualsiasi utilizzo non autorizzato di un’opera cinematografica e audiovisiva tutelata da copyright a favore di un pubblico, costituisce una forma di pirateria audiovisiva sanzionabile dalla legge civilmente e penalmente ex artt.171/171-ter.

Contattare singolarmente i produttori di ogni opera non è sempre possibile. La MPLC si pone come intermediario tra produttore ed utilizzatore, assicurando al produttore la corretta valorizzazione dell’utilizzo delle opere e la salvaguardia del lavoro degli operatori del settore, e all’utilizzatore una soluzione sostenibile per accedere legalmente alle opere.

La MPLC si impegna a tutelare giuridicamente il Diritto d’Autore nelle visioni pubbliche delle opere, con l’incarico di rilasciare le licenze e segnalare eventuali utilizzi illeciti.

Molte strutture non sono ancora a conoscenza delle Le prescrizioni normative previste per la proiezione in pubblico di film non sono molto conosciute in Italia. Questo perché in passato non era presente un ente che riuniva i diritti dell’industria cinematografica per offrire una soluzione accessibile che consentisse di operare nel rispetto del Diritto d’Autore.

Di conseguenza, tali utilizzi venivano raramente monitorati dai detentori dei diritti. Il controllo sulle proiezioni e la sensibilizzazione sul Diritto d’Autore, non sono tentativi dell’industria cinematografica di scoraggiare l’offerta del servizio. Al contrario sono azioni volte a promuovere un utilizzo legale che rispetti e salvaguardi l’industria dell’audiovisivo.