Autotrasporto Viaggiatori

 

Per la salvaguardia e lo sviluppo delle opere audiovisive nell’interesse degli autori, dell’industria e del pubblico destinatario delle opere, va versato un compenso per ogni utilizzo al di fuori dell’ambito domestico.

Lo sfruttamento di un’opera tutelata da copyright a favore di un pubblico richiede dunque l’autorizzazione del titolare dei diritti, ovvero il produttore (Legge sul Diritto D’Autore 633/41 Artt. 61, 78-ter), e, laddove non autorizzata, costituisce una forma di pirateria audiovisiva sanzionabile dalla legge civilmente e penalmente ex art.171-ter.

Tali proiezioni, quando previste all’interno di un Pullman o un NCC, sono dunque abusive se non autorizzate (cfr. Confartigianato Trasporti ).

 

Motion Picture Licensing Company (MPLC) è l’ente che rilascia a livello internazionale l’autorizzazione per l’esecuzione pubblica dei contenuti audiovisivi (film, cartoni, serie Tv, documentari, ecc) per conto di oltre 850 produttori cinematografici e televisivi. La MPLC si occupa della valorizzazione e della tutela giuridica del Diritto d’Autore per tali utilizzi, con l’incarico di rilasciare le licenze e segnalare eventuali utilizzi illeciti. Precisiamo inoltre che la SIAE tutela l’utilizzo del repertorio musicale e delle colonne sonore contenute nelle opere audiovisive e non l’utilizzo dei contenuti relativi all’opera.

 

La Licenza MPLC

La Licenza Ombrello® MPLC consente di poter offrire la visione di video a bordo nel rispetto del diritto d’autore con una soluzione di licenza semplice e dal costo contenuto. La Licenza è annuale e permette di proiettare tutti i film dei produttori affiliati ad MPLC senza limiti nella frequenza delle proiezioni e senza necessità di compilare alcuna reportistica.

La Licenza tutela anche le aziende che si occupano di noleggio, le quali difficilmente possono limitare o controllare l’utilizzo delle apparecchiature di bordo.

La tariffa della Licenza si basa sul numero dei veicoli da autorizzare e sulla relativa capienza.