Parrocchie e Centri Religiosi

 

L’utilizzo di opere audiovisive all’interno di parrocchie, luoghi di culto o centri religiosi è molto frequente quale strumento sussidiario di arricchimento culturale della pastorale quotidiana in diverse attività:

- attività pastorali e culturali

- animazione di gruppi giovanili /oratori

- giornate celebrative (pace, solidarietà, emigrazione, vita, missioni, ecc.) e feste patronali

- intrattenimento in occasione di pellegrinaggi o gite

- film d’ambiente

- festival (purché la proiezione sia accessoria all’evento)

- training e conferenze

 

Legge Italiana sul Diritto d’Autore

Le opere audiovisive (film, cartoni animati, serie, documentari, ecc) comunemente disponibili su DVD, VHS, Blu-ray o file sono protette da copyright e destinate ad un uso esclusivamente domestico (Legge sul Diritto d’Autore 633/41, Artt.61, 78-ter, 171). La proiezione dell’opera nelle parrocchie o nei centri religiosi necessita quindi dell’autorizzazione del produttore cinematografico. La gran parte dei produttori (oltre 850) ha ceduto alla MPLC la gestione dei diritti per questo tipo di proiezioni per offrire una soluzione unica e semplice che includesse tutti i loro titoli.

 

Licenza Ombrello® MPLC

La Licenza Ombrello® Parrocchie è lo strumento per legalizzare le visioni pubbliche non-commercial di film e altri programmi video effettuate nei locali delle parrocchie a titolo gratuito, in modo sussidiario alle attività pastorali ed i cui titoli non siano pubblicizzati. La Licenza ha durata pari a 12 mesi ed è rilasciabile alla Parrocchia o ad altro Organismo operante al suo interno.

La Licenza Ombrello® garantisce l’assolvimento degli obblighi previsti dal diritto d’autore verso i produttori/distributori cinematografici affiliati per tali utilizzi; per la regolarizzazione delle colonne sonore inserite nelle opere invece, qualora sprovvisti, occorre l'autorizzazione SIAE, da richiedere al proprio ufficio di zona.

 

Spettacoli Cinematografici

La Licenza Ombrello® NON autorizza proiezioni cinematografiche per le quali è necessario pubblicizzare il titolo del film proiettato e/o richiedere un corrispettivo per l’ingresso.

Per tali proiezioni va richiesta una licenza differente per ogni singola proiezione. Per i dettagli visitare la pagina Rassegne/Cineforum